Shark

(3 recensioni dei clienti)

Il prezzo originale era: 3,00 €.Il prezzo attuale è: 2,00 €.

Quantità (%) sconto Prezzo cad.
1 - 4 2,00 
5 - 9 5 % 1,90 
10 - 49 10 % 1,80 
50+ 20 % 1,60 

Pagamento sicuro

Generi:

  • Djent, Progressive Metal, Sperimentale (Modello in Acetalica, Blu Capri)
  • Fusion, Rock (Modello in Nylon, Blu Luce)

Un plettro futuristico, spettacolare per design ed ergonomia. Alla base dello Shark c’è un’idea rivoluzionaria: creare un plettro con un’impugnatura specifica per il pollice e una specifica per l’indice. 

CARATTERISTICHE:
Forma: Shark 30 x 26
Materiale: Acetalica, Nylon, Celluloide
Spessore alla punta: 0,9 mm.
Punta: C 2,10
Rotazione angolare: punta 11° convessa con P/L = 1,27
Non idoneo per mancini

Le due impugnature che questo plettro presenta sono completamente differenziate e stravolgono la forma caratteristica del plettro. Lo Shark mette tra le mani dei chitarristi della nuovissima generazione uno strumento per esplorare generi, stili e tecniche all’avanguardia di cui si stanno ancora scrivendo le regole. Per questo lo Shark è un plettro spettacolare sulle chitarre a 7 e 8 corde, dove si districa agevolando le più articolate e tecnicamente complesse architetture ritmiche e solistiche di Djent e Progressive Metal. Nonostante la forma particolare, lo Shark si rivela di comodissima gestione quando deve essere integrato dall’utilizzo di altre dita della mano destra in tecniche come slap, tapping e hybrid picking. LO Shark viene proposto in due materiali differenti che ne determinano il carattere stilistico: in Acetalica (Blu Capri) e nella versione in Celluloide è un plettro più rigido con una vocazione più tecnica e moderna; in Nylon (Blu Luce e Arancio) è più morbido, lasciando spazio ad un utilizzo più diversificato che azzarda anche territori Blues e Jazz.

Va impugnato con il pollice dalla parte della scritta Shark.

3 recensioni per Shark

  1. Marco

    Recensire un prodotto di questo tipo mi è difficile. Da una parte la punta super veloce ed il materiale strepitoso, quasi felpato (parlando del Blu Capri) dall’altra il design alternativo che nel mio caso mi rende la vita più difficile perchè si muove tra le dita. Forse sarà un problema mio. Magari una versione con la stessa punta e presa ergonomica alla GR sarebbe una gran cosa. Comunque il plettro quando rimane fermo è super veloce e dal timbro scuro, bello bello per gli assoli ma anche per cose un pò crunch.

  2. Manu Djent

    Ho trovato il plettro perfetto per me che da anni suono sulla 8 corde e quindi non ho bisogno dell’approccio più blues tradizionale. Arpeggi, riff, accordi, sweep…viene tutto molto fluido e con un suono netto e pulito.

  3. Alex

    Si fonde letteralmente con la mano. Strepitoso per l’economy picking alla Gambale e in generale per chi ha una pennata organizzata e ordinata.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Entra nella band Plick the Pick!

Iscriviti alla nostra newsletter per accedere a promozioni esclusive e risparmi incredibili. Rimani sempre aggiornato su fiere ed eventi a cui Plick the Pick sarà presente. Iscriviti ora per ricevere un OMAGGIO sul tuo prossimo acquisto! Per la tua musica meriti solo il meglio!

Carrello
Il tuo carrello è vuoto
Inizia il tuo shopping!
Scopri i nostri prodotti
0