Ray: Trouble

(2 recensioni dei clienti)

Il prezzo originale era: 3,00 €.Il prezzo attuale è: 2,00 €.

Quantità (%) sconto Prezzo cad.
1 - 4 2,00 
5 - 9 5 % 1,90 
10 - 49 10 % 1,80 
50+ 20 % 1,60 

Pagamento sicuro

Generi: Blues, Punk, Metal

Il Trouble è destinato al blues se in celluloide, al Punk e al Metal se in acetalica.

Un plettro che richiede energia e grinta per poi ripagare con un attacco, una presenza sonora e un volume eccezionali.
L’attacco della corda – così come lo stacco – sono straordinariamente netti e supportati dal massimo controllo.

CARATTERISTICHE:
Forma: Goccia 26×30
Materiale: Celluloide, Acetalica
Spessore alla punta: 1,2 mm.
Rotazione angolare: punta -20° convessa con P/L = 0,7
Non idoneo per mancini

Il Ray: Trouble celebra lo stile ispirato è l’approccio selvaggio e viscerale di una leggenda blues come Stevie Ray Vaughan. È un plettro per chi suona con il cuore e la pancia ed è stato disegnato per i chitarristi più istintivi, quelli con la mano pesante, decisa e che letteralmente strapazzano le corde.

Le linee irregolari e la superficie deformata dal ricorrersi di curvature, lo fanno sembrare tra i plettri più strani della linea: ma tutto cambia quando lo si impugna perché il pollice trova immediatamente la sua posizione e si avverte il pieno controllo della corda. Infatti, il profilo concavo – con una profondità limitata a due terzi circa del plettro – non lascia scorrere via le corde che con il Trouble sono letteralmente costrette a obbedire alla mano del chitarrista. (Sempre che questo ci metta la forza e il carattere che questo plettro esige!).

Le caratteristiche di questo plettro lo rendono estremamente efficace, oltre che nel blues più appassionato e incendiario, anche nei generi come il metal o il punk in cui nelle ritmiche si inseguono impatto, potenza e violenza sonora.

2 recensioni per Ray: Trouble

  1. Gabriele Al-Tres

    Non si scherza con questo plettro: o lo domi o richia di prendere lui il sopravvento. Serve forza, controllo e la visione del suono che cerchi. Ma se cerchi impatto, tocco e fuoco in ogni nota te e innamori. Non è per tutti e non è versatile. …ma anche il blues vero è così.

  2. domysette (proprietario verificato)

    L’ho comprato per curiosità e l’ho portato alle prove suonandolo per tutto il tempo. Devo dire che è molto comodo e ha un attacco micidiale, il mi cantino è uscito dal nut per quanta forza sprigiona, l’ergonomia è molto comoda non scivola e non stanca le dita e la mano

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Entra nella band Plick the Pick!

Iscriviti alla nostra newsletter per accedere a promozioni esclusive e risparmi incredibili. Rimani sempre aggiornato su fiere ed eventi a cui Plick the Pick sarà presente. Iscriviti ora per ricevere un OMAGGIO sul tuo prossimo acquisto! Per la tua musica meriti solo il meglio!

Carrello
Il tuo carrello è vuoto
Inizia il tuo shopping!
Scopri i nostri prodotti
0